Bitcoin continua a consolidare oltre i 26.000 dollari

  • Bitcoin sta seguendo una linea di supporto ascendente.
  • Gli indicatori tecnici hanno iniziato a mostrare debolezza.
  • Un calo al di sotto di $24.661 invaliderebbe il conteggio rialzista.

Bitcoin (BTC) è riuscita a rimanere al di sopra del supporto di 26.000 dollari, ma non è riuscita ad avviare un significativo movimento verso l’alto.

Nonostante la mancanza di una struttura rialzista, la Bitcoin è riuscita a mantenere una struttura rialzista ben al di sopra del supporto.

La debolezza del Bitcoin potrebbe portare al ribasso

BTC ha seguito un candeliere a stella cadente dal 27 dicembre creando un piccolo candeliere rialzista il giorno dopo. Questa mossa non si è però avvicinata ai massimi del giorno precedente.

Anche la RSI quotidiana ha iniziato a mostrare debolezza sotto forma di divergenza ribassista. Tuttavia, né il MACD né l’oscillatore stocastico hanno generato alcun tipo di segnale ad orso.

Il grafico a sei ore mostra una divergenza ribassista più marcata, visibile sia nell’RSI che nel MACD. Inoltre, possiamo notare che BTC ha seguito una linea di supporto ascendente, che attualmente è appena sopra i 25.000 dollari.

La debolezza visibile sia nel grafico giornaliero che in quello a sei ore suggerisce che BTC potrebbe scendere e convalidare questa linea prima di salire.

Movimento futuro

I tempi più bassi rivelano che BTC è scambiata al di sopra di un livello di supporto minore a $26.250 (0,382 livello di ritracciamento della fibra ottica). Fino a questo punto, BTC ha creato alcuni lunghi stoppini inferiori che hanno anche toccato il livello di ritracciamento della fibra a 0,5 a $25.550.

Finora, non ci sono segni di inversione rialzista nel lasso di tempo di due ore. Una rottura al di sotto di questi livelli di supporto potrebbe innescare un brusco calo a 24.000 dollari.

Tuttavia, come evidenziato nella sezione precedente, BTC sta operando appena al di sopra di un livello di supporto cruciale. Questo ha creato due lunghi stoppini più bassi, rendendo più probabile che BTC rimbalzi dal livello di prezzo corrente.

Conteggio delle onde BTC

Nell’analisi del conteggio delle onde di ieri, BeInCrypto ha dichiarato che BTC è probabilmente nella sottoonda finale (nera) dell’onda 5 (arancione), che si prevede finisca vicino ai 29.800 dollari.

Nonostante il calo di ieri, il conteggio rimane lo stesso.

Uno sguardo più attento rivela che è possibile che BTC abbia appena completato la sub-wave 4 – o lo farà dopo un minimo leggermente più basso.

Tuttavia, il livello di invalidazione di questo conteggio appena sopra la sub-wave 1 a 24.661 dollari, rimane lo stesso.

Conclusione

Si prevede che la Bitcoin invertirà presto la sua tendenza e farà un altro tentativo di creare un nuovo prezzo elevato di tutti i tempi. Un calo al di sotto dei 24.661 dollari invaliderebbe questo particolare scenario.